Chiudere gli occhi

Oggi sono stato a vedere una mostra fotografica, perchè amo la fotografia, perchè con quella scatoletta nera e grigia si riesce a immortalare i momenti più intimi e veri della vita e perchè guardando le foto degli altri, in qualche modo mi sembra di viaggiare nel mondo.

Foto emozionanti, foto uniche, foto spettacolari ed anche qualche foto bruttina, ma così tanti attimi immortalati in pixel, che all’interno di quel padiglione, bastava che chiudessi gli occhi, per immergermi in ogni parte del mondo.

E proprio quella sensazione di infinita libertà, in mezzo a spazi immensi, mari ed oceani, savana e montagne, che ammutolito ho ripercorso ogni singolo attimo della mia vita.

Sono giorni oramai che lo faccio, forse anche qualcosa di più, e quella sensazione di impotenza, ma anche di consapevolezza, non mi lasciava scorrere quelle immagini godendo dei riflessi, delle pose e dei diaframmi. Fermo, con occhi confusi, mi guardavo intorno quando una persona vicina, che ovviamente mi conosce bene, mi ha detto: “te che sai guardare solo avanti e sproni chiunque a farlo, stai con il capo girato verso il passato”.

Vero, verissimo, più che vero, ma perchè?

Perchè arriva per tutti il momento di tirare una riga, di fare le somme e le sottrazioni, di vedere se quanto si è fatto sia positivo, negativo o nullo, se quanto si è costruito e distrutto, ci abbia appagato o deluso e ora, tocca a me.

Forse mi ci vorrà ancora qualche giorno, settimana o mese per capire davvero qualcosa, ma so che dovrò mettermi un ulteriore obiettivo e pormi una ulteriore meta, valutare una nuova sfida e progettare un nuovo percorso.

Ci sono persone che sanno accontentarsi, beate loro, che non cercano altro che la tranquillità e persone, poveri noi, che vivono sulle colline, tra alti e bassi, tra dossi e valli, tra ostacoli e altri ostacoli, perchè per quelli come noi, la vita deve essere combattuta e non assecondata.

Sono bastate alcune foto per ricordarmi che sono uno spirito libero e così voglio morire.

Vagherò alla ricerca della verità, perchè altro non so fare.

così. per dire. CJJ

Rispondi