Mese: ottobre 2017

Giorni e giorni

Ci sono giorni dove non ho voglia di parlare e condividere con nessuno il mondo che mi circonda e giorni dove, come una spugna, assorbono ogninevento che mi circonda e sento il bisogno di ricordarmelo scrivendo! Ci sono giorni dove mi avvolgo di una corazza impenetrabile e non permetto a niente e nessuno di avvicinarmi, innalzando anche un muro così… Read more →

You Just Might Get It

Ieri, mentre riflettevo su una cazzata che persone vicine a me stavano facendo, pensando di far bene o nascondendosi l’errore con sfortune ataviche, ho sentito una frase, alla radio, che mi ha spalancato un mondo: “Be Careful What You Wish for, You Just Might Get It” Niente di più vero poteva essere detto in quel momento, niente di più scontato… Read more →

Dalla Cina alla Corea

Ora, proprio ora, sarei stato su un aereo diretto in Cina ed invece sono nel mio studio a pensare alla Corea. Avrei voluto dire e scrivere molte cose, in merito al mio viaggio e alla mia mancata partenza, alla grande pianificazione che c’è stata per mesi e come in un secondo tutto sia svanito nel nulla, avrei voluto tanto e… Read more →

La natura si inchina

Sono sicuro che accada davvero, si, sono sicuro che anche la natura si inchini alla sua bellezza. Non possono solo i miei occhi vederla così, non può solo il mio cuore smettere di battere quando la penso, non possono fermarsi i pensieri quando sento il suo profumo e queste cose stupende non possono succedere solo a me, quindi si, sono… Read more →