Mese: luglio 2017

Come i leoni allo Zoo

Alcune volte mi capita di sentirmi chiuso da sbarre invisibili e guardato con gli occhi curiosi di spettatori annoiati che si aspettano faccia felici i loro figli facendo un ruggito quando in me c’è solo la curiosità dell’infinito. Si, alcune volte mi sento così e la cosa più brutta è che non c’è niente che mi tenga fermo, se non… Read more →

Un fiocco giallo

” Quando qualcosa ti fa paura o quando ti senti perso, non abbatterti e prendi la collana, scorri ogni sfera di legno fino a trovare il fiocco giallo, stringilo e chiudi gli occhi. Quando li riaprirai io sarò lì con te e ogni paura e difficoltà se ne sarà andata. ” So che non è proprio così che si superano… Read more →

I tuoi occhi….

La testa duole, da alcuni giorni e i pensieri scorrono, da alcuni giorni, ma nessun pensiero è così grande e nessun dolore così profondo da distogliere i tuoi occhi dal mio cuore e questo perchè “I tuoi occhi sono come il mare, se non sai affrontarli ci affoghi dentro!” così. per dire. CJJ(altro…) Read more →

10 luglio 2017

Il telecomando, il cancello si apre, l’edera profumata alla sinistra, il riverbero del sole sullo specchio d’acqua della palude ed il cielo azzurro! Una giornata iniziata con un impegno importante e qualche tensione, ma finita con il sorriso. Ti porto a casa? No, fai pure, mi porta lui! Sicuro? Sono le 18:40. Si, tranquillo! Ok, a domani. Il cancello si… Read more →

Ma poi, alla fine…

Si, devo ammetterlo, è arrivato il momento in  cui anche io, mi son chiesto:”ma poi, alla fine, avrà un senso tutto questo?” Credo che questa domanda, un giorno, se la siano fatta un po’ tutti, forse anche più di una volta nella vita, almeno me lo auguro! Credo che succeda per qualche ragione, forse per il troppo pieno, forse l’apatia… Read more →