Mese: agosto 2016

Quadri, cuori….

Quadri, cuori, un po’ di picche e per finire…….. fiori! Ecco quello che serve per giocare  a carte, non solo a carte. Prendi un gioco e ci metti due colori, poi prendi due colori e che fai? non ci vuoi mettere altri due figure? ma certo, ed allora il rosso con il rosso, il nero con il nero e …..… Read more →

Una birra che salva la vita

Ammiro quelle persone che non sentono scorrere l’età, quelle persone che sorridono a tutto e che hanno dipinti gli angoli della bocca sempre all’insù. Persone che giocano e si burlano di tutto e tutti, persone che stuzzicano la vita a suon di ilarità, persone che spremono la fantasia delle persone, contagiandole. Persone che non sanno vivere senza avere un riflettore… Read more →

Alla sorte?

Dopo una giornata come quella di ieri ci sarebbe da scrivere un libro, viste le cose che mi sono accadute o che mi hanno sfiorato. Si, dopo una mattinata intensa, un pomeriggio al cardiopalma, riflessivo, valutativo ed una serata lunga, potrei sbizzarrirmi in mille, duemila ed anche tremila riflessioni. Potrei parlare del perchè si dice “brutto, grasso e cattivo” quando… Read more →

Scalare la montagna…..

Quante volte ho parlato, nei miei post, della fatica di scalare le montagne, montagne di fatica, montagne di vita, montagne di passione e quante volte ho raggiunto, tornante dopo tornante, grotta dopo grotta, la vetta. Quante volte, in cima alla montagna mi sono seduto per osservare il mondo e la sua sconfinata bellezza. Nuvole e nebbia che nascondendo le vallate… Read more →

Ho visto sorgere il sole

Sono molti anni che mi alzo molto prima che il sole sorga, davvero molti e ogni volta che per una circostanza, oppure un’altra, mi trovo a veder illuminare di giallo, arancione e rosso le colline, il mare, le montagne o le pianure, provo sempre un enorme stupore, nel vedere come la natura possa regalarci spettacolari emozioni attraverso dei colori, dei… Read more →