Il cono visivo di un panciuto sbruffone

Oggi parlavo con una persona matura, abbastanza matura, una persona che come sempre più spesso mi capita di incontrare, dice di “non ha bisogno di lavorare,vivrebbe molto bene anche così!” (sarà vero? se si, beato lui!) una persona che posso dirvi onestamente, non mi piace molto, ma che devo sopportare per altre 48 ore, una persona che seppur saggia si… Read more →

Due vite.. ed un ps, facciamo due

Oggi è una giornata uggiosa, un pò molto. Piove quel tanto da rimpiangere le giornate di sole, la temperatura è decisamente troppo alta per essere novembre, pensare che da qualche giorno avremmo dovuto montare le gomme da neve ?!?!, tra una cinquantina di giorni sarà Natale, considerando la velocità con cui scorrono le giornate, mi sembra da poco passato ferragosto… Read more →

Giorni e giorni

Ci sono giorni dove non ho voglia di parlare e condividere con nessuno il mondo che mi circonda e giorni dove, come una spugna, assorbono ogninevento che mi circonda e sento il bisogno di ricordarmelo scrivendo! Ci sono giorni dove mi avvolgo di una corazza impenetrabile e non permetto a niente e nessuno di avvicinarmi, innalzando anche un muro così… Read more →

You Just Might Get It

Ieri, mentre riflettevo su una cazzata che persone vicine a me stavano facendo, pensando di far bene o nascondendosi l’errore con sfortune ataviche, ho sentito una frase, alla radio, che mi ha spalancato un mondo: “Be Careful What You Wish for, You Just Might Get It” Niente di più vero poteva essere detto in quel momento, niente di più scontato… Read more →

Dalla Cina alla Corea

Ora, proprio ora, sarei stato su un aereo diretto in Cina ed invece sono nel mio studio a pensare alla Corea. Avrei voluto dire e scrivere molte cose, in merito al mio viaggio e alla mia mancata partenza, alla grande pianificazione che c’è stata per mesi e come in un secondo tutto sia svanito nel nulla, avrei voluto tanto e… Read more →

La natura si inchina

Sono sicuro che accada davvero, si, sono sicuro che anche la natura si inchini alla sua bellezza. Non possono solo i miei occhi vederla così, non può solo il mio cuore smettere di battere quando la penso, non possono fermarsi i pensieri quando sento il suo profumo e queste cose stupende non possono succedere solo a me, quindi si, sono… Read more →

Oggi vi racconto

Oggi voglio raccontarvi una storia, per qualcuno triste per altri ricca di spunti e riflessioni, per me solo una storia. Un uomo era chino sul un tavolo intento a leggere un libro, uno di quei libri che vengono dal cuore e che concentrano passione e sentimenti. Un libro che andava letto lentamente e attentamente rigo dopo rigo, un libro che… Read more →

Dolci nuvole rosa

e’ oramai un mese che ho la mente offuscata dal lavoro e che investo ogni energia per costruire qualcosa che fino a pochi mesi fa mi sembrava impossibile, che ogni tanto mi impaurisce per la dirompenza che ha e, sinceramente, perchè rivedo in quel che mi succede un pezzo di un passato che amavo, che avevo perso e che pensavo… Read more →